martedì 7 agosto 2012

ZELIG fra musica e cabaret........show delle RedBlack con Ruben Spezzati



Durante la serata di domenica 5 agosto, presso la location estiva del Parco dei Gesuiti, zona dei colli della provincia adriatica, si sono esibiti sul palco il comico Ruben Spezzati e il trio acustico delle RedBlack. La manifestazione, organizzata dall’associazione culturale pescarese Il Parco, ha premiato la buona musica e il cabaret, risvolti artistici, entrambi, nati da preparazione, ma anche e soprattutto dalla personalità.
Sonia Coletta alla chitarra e Francesca D’Epifanio alle percussioni hanno accompagnato la voce solista di Ilaria Dell’Aquila, mentre in parallelo si è esibito in vari sketch il cabarettista bresciano con vari travestimenti, tra cui quello del pugile e del prete. Divertente il tono della serata con performance dal cabarettista bresciano, il quale ha ormai fissato un sodalizio artistico – esecutivo con le musiciste da circa un anno. Provenienti dal territorio abruzzese, precisamente da Lanciano e da Pescara, le tre, unitesi nel progetto musicale da circa due anni, hanno mostrato maturità nell’uso degli strumenti, nonché nel senso melodico e vocale delle esibizioni. Una riproposizione musicale di generi molteplici, spaziante dal jazz al pop, in veste cover per divertimento, vissuta intensamente come un’emozione, elemento che soddisfa il pubblico presente, molto coinvolto anche dallo stesso Ruben che con sottile ironia ha destato sorrisi e applausi continui, nonché curiosità in attesa del prossimo spettacolo di cabaret e musica.















Complessivamente, la serata può essere considerata un bel momento di ascolto partecipe e immedesimazione, realizzata grazie alla buona organizzazione dell’evento e a bravi artisti impegnatisi molto per intrattenere e divertire il pubblico, emozionandolo in modo costante.


Nessun commento:

Posta un commento