mercoledì 18 luglio 2012

O'LIVE EXPO...........San Lorenzo Estate.......SUPER SANTO'S Festival




Durante la serata del 16 luglio 2012, a partire dalle 18,00 il palco del San Lorenzo Estate, villaggio allestito nei pressi del quartiere San Lorenzo di Roma, in cui è in atto il festival SuperSanto's, idea nata dalla fusione di Ausgang Produzioni e Lanificio 159, ospita l'esibizione di artisti e gruppi giovanili nell'evento organizzato dal team O'Live, rappresentato da Tiziano Iosca, Andrea Agresta ed Emanuele Zepponi, i quali, sulla scia del successo riscontrato al Circolo degli Artisti lo scorso 28 Giugno, hanno saputo rendere la serata accattivante.
Nella suggestiva cornice di Piazzale Verano si avvicendano artisti e band che hanno condotto un viaggio musicale attraverso il rock, rivisitato in tutte le varie sfumature ed evoluzioni stilistiche, tra cui folk – rock, indie – rock e alternative – rock. Si passa anche per il rock italiano ed internazionale, fino ad arrivare ad alcuni slanci rap, hip – hop e raggae. distribuiti nell'evento volto all'espressione della creatività artistica di questi musicisti.
A solcare per primi il palco sono i Granada, gruppo composto da quattro elementi, i quali conducono un viaggio attraversando il rock americano con pezzi originali, proposti dalla voce di Alessio Corasaniti, il quale dichiara di provare sempre una forte emozione nell'esecuzione.

Dalla versatilità della band Soulsaver + Jimmy si arriva ai Poveri noi, sino al sound incisivo dei Controsenso e dei Terra Dunione, i quali, partendo dal rock, giungono poi fino al raggae. Gli artisti propongono esclusivamente brani originali, oltre ad una cover – track di James Brown di stile prettamente funky, eseguita dalla band Soulsaver che, composta da sei componenti, conferisce una netta impronta di coinvolgimento emotivo agli ascoltatori, immersi nella serata – spettacolo, costruita anche con una scenografia energica e caratterizzante tutto l'intero village – party. Ballo incessante per tutti i pezzi, a denotare la particolare soddisfazione dei presenti, davvero entusiasti per la serata, da considerarsi nettamente riuscita, visto l'afflusso di pubblico a tutti gli eventi. Infatti, al di là del clou della scena, costituito dalle esibizioni sul palco, inebrianti tutto il villaggio, anche tante altre attrazioni, come il set sul prato degli All Together Now, le jam session e i dj – set distribuiti durante la notte, come quello dei K – Hat, insieme al dj Max Scoppetta, che conclude l'evento O'Live Expo.

Nessun commento:

Posta un commento