giovedì 19 aprile 2012

MAMMA MIA...................il film tratto dall'omonimo musical



Trama :

In scena i preparativi del matrimonio di Sophie (Amanda Seyfried), la quale, volendo scoprire l’identità del vero padre, invita i tre possibili genitori, vecchie fiamme della madre (Meryl Streep), di cui aveva letto il nome sul diario segreto della donna. La struttura narrativa del film procede attraverso canti, balli e dialoghi musicali, ottenendo un grande successo e coinvolgimento degli spettatori.
I protagonisti dello spettacolo



Recensione:

Giunto il giorno prima delle nozze, Sam (Pierce Brosnan), Harry (Colin Firth) e Bill (
Stellan Skarsgård), ignari del motivo per cui erano stati invitati alla celebrazione, si presentano nell’isola greca di Kalokairi, in cui avranno luogo i festeggiamenti. Donna (Meryl Streep), all’oscuro della situazione, quando vede i tre di fronte a lei, pensando che si tratti di uno strano gioco del destino, cerca di mandarli via, ma i tre decidono di partecipare alle nozze di Sophie. Il musical-film è diviso in due parti: nella prima si assiste ai preparativi del grande evento, un giorno prima delle nozze e nella seconda parte, la celebrazione vera e propria domina lo schermo e sorprenderà il pubblico con deliziosi colpi di scena. Grande confusione quando Sophie esprime la volontà di essere accompagnata all’altare dal vero padre, in modo che uno dei tre riveli la sua vera identità. Finale entusiasmante che vedrà l’annullamento del matrimonio tra Sky (Dominic Cooper) e la ragazza, la quale cede il posto sull’altare alla madre per sposare uno dei tre uomini.
Sam e Donna

L’impianto scenico è del tipo teatrale e del tutto scenografico, simile a quello di un concert-movie, per quanto riguarda le scene di ballo e di canto, mentre le altre scene hanno un assetto di tipo strettamente narrativo. Un mix perfetto di ballo, musica e narrazione con cui la regista Phyllida Lloyd diverte ed emoziona il pubblico, coinvolgendolo con la straordinaria musica degli ABBA e con la spettacolarità di un cast davvero stellare e di un film tratto dal famoso musical che ha avuto successo in tutto il mondo.


Nessun commento:

Posta un commento